Le attività

Chi è un volontario dell’Associazione Kim

• una Persona che metta il proprio tempo e le proprie capacità a disposizione dei bimbi malati e delle loro mamme, per contribuire a migliorarne le condizioni di vita con interventi mirati e progetti specifici, operando in modo libero e gratuito e testimoniando concretamente spirito di collaborazione e accoglienza.

• una Persona che sappia riconoscere, rispettare, difendere e mettere al centro del proprio agire “la Persona” considerata nella sua dignità umana, nella sua intrinseca ricchezza personale e culturale.

• un Cittadino Attivo che, con il proprio ruolo originale, concorra alla “rimozione delle cause” di ogni forma di violazione dei diritti umani.

…e che cosa fa 

Ogni volontario, in base all’attività svolta, rientra in un gruppo di riferimento, con un coordinatore di provata esperienza:

Sostegno a mamme e bambini nei periodi di ricovero ospedaliero. Volontari “Scacciapensieri”. Coordinatore: Isabella Rimmaudo.

Percorsi di istruzione per mamme e bambini. Insegnamento della lingua italiana alle mamme; percorsi scolastici o prescolastici per bambini. Volontari “Arkimede”. Coordinatore: Giulia Sacchi.

Organizzazione di attività ricreative e culturali per mamme e bambini, sia interne sia esterne al Centro di Accoglienza. Volontari “Arcobaleno”: Coordinatore: Simona Belluzzi.

Presidio notturno. Volontari “Acchiappafantasmi”. Coordinatore: Patrizia Toppeta.

Laboratori creativi “La Bottega di KIM”. Un’occasione di svago e di socialità ma, nello stesso tempo, un modo per sostenere le attività dell’Associazione, con la produzione di regali e bomboniere solidali.
    Taglio e cucito. Coordinatore: Annamaria Antonucci. Responsabile Bomboniere: Maddalena Piselli.
    Ceramica. Coordinatore: Bernadette Guarrera e Irene Zerbini.

Trasporti. Trasporto “passeggeri” da e per ospedali, aeroporti, stazioni e altro. Il servizio è coordinato dall’equipe del Centro di accoglienza.

Sostegno all’organizzazione di eventi promozionali e alla raccolta fondi. Il servizio è coordinato dall’equipe del Centro di accoglienza.

       ComunicaKIM. Sostegno all’ambito comunicazione. Il servizio è coordinato dall’equipe del Centro di accoglienza.

Manutenzione degli ambienti. Il servizio è coordinato dall’equipe del Centro di accoglienza.

Hai particolari competenze che potrebbero esserci utili? Scrivi a formazione@associazionekim.it: ne parleremo insieme!