Facciamo la differenza

Home / News / Facciamo la differenza

Il 15 Marzo 2019 l’Associazione KIM ha lanciato l’iniziativa “Facciamo la differenza”: una mattinata per sensibilizzare gli ospiti sulle questioni ambientali e, in particolare, per insegnare a mamme e bambini le regole della raccolta differenziata dei rifiuti.
La data non è stata scelta a caso:  lo stesso giorno, con la manifestazione #FridayForFuture, giovani di tutto il mondo scendevano in piazza per urlare ad alta voce le problematiche del cambiamento climatico e chiedere ai Governi un cambio di passo.

L’incontro per gli ospiti accolti è stato preparato e animato dalle quattro volontarie che svolgono il Servizio Civile Nazionale all’Associazione KIM, affiancate dall’équipe del Centro d’Accoglienza.
Carta o Umido? Plastica o Indifferenziata? Per facilitare l’apprendimento, le ragazze hanno organizzato un gioco in cui i partecipanti sono stati chiamati a differenziare alcuni oggetti di uso comune, come le cuffiette per la cucina o gli scarti alimentari.

L’attività è stata anche un’occasione interessante di confronto sulle abitudini e le regole di diversi Paesi del mondo. “In Ucraina – ha raccontato per esempio Anna, mamma di una delle ragazze attualmente presenti in Casa – da anni, sin da quando ero piccola io, per chi differenzia c’è un compenso in denaro, a seconda dei chili portati alla discarica. Si tratta solo di un incentivo, però, perché  differenziare non è obbligatorio.”

I primi riscontri quotidiani in Casa di KIM sono stati positivi e le ragazze del Servizio Civile ogni giorno controllano e verificano che la raccolta differenziata sia svolta correttamente. Sempre disponibili a qualsiasi chiarimento.

Giulia, Eleonora, Maria Pia e Lucia