Cooperazione internazionale

Home / Cosa facciamo / Cooperazione internazionale

Per garantire una risposta sempre più efficace all’emergenza sanitaria dei bambini, l’Associazione KIM ritiene fondamentale attivarsi cooperando direttamente nei loro Paesi d’origine.

A tal fine, la KIM si attiva anche in loco per
– collaborare con le istituzioni locali a garanzia di tempi rapidi e di una copertura più ampia
– prestare assistenza tecnica e professionale per la cura e l’assistenza sanitaria
– contribuire al rafforzamento delle competenze tecniche e professionali dei medici locali
– partecipare a eventuali campagne di prevenzione e/o di vaccinazione.

Un Progetto con la Costa D’Avorio.
Dal marzo 2015, con la firma di un protocollo di collaborazione quinquennale con il Ministero della Solidarietà, della Famiglia, della Donna e dell’Infante ivoriano, l’Associazione ha avviato in tal senso un Progetto di cooperazione particolare con la Costa d’Avorio, di durata quinquennale.
L’obiettivo è quello di curare il maggior numero possibile di bambini nelle strutture sanitarie locali e di sostenere lo sviluppo del Paese sul piano sanitario. Il Progetto prevede che, su domanda del Ministero firmatario, medici volontari specialisti che collaborano con la KIM si rechino in Costa d’Avorio per contribuire alla formazione del personale locale e per collaborare alla cura di bambini disagiati con interventi chirurgici mirati.